StorySign, la nuova App che traduce i classici nella Lingua dei Segni

StorySign, la nuova App che traduce i classici nella Lingua dei Segni

- in Servizi
45
0

E’ stata presentata lo scorso dicembre e già disponibile in 11 lingue, tra cui l’italiano, la app StorySign, permette in tempo reale di tradurre un testo classico nella Lingua dei Segni, in questi giorni è stato annunciato la traduzione in Lis di “Questo (non) è un leone” di Ed Vere e “Il Tuo amico Spotty” di Eric Hill – che si aggiungono a “Tre piccoli coniglietti” di Beatrix Potter, la app è stata creata da Huawei, una società di telecomunicazione cinese.

 

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

21 e 22 settembre 2019 – Città dell’Altra Economia: “Festa Nazionale della Decrescita Felice”

Fonte: http://www.romanotizie.it