La cooperativa A Capo, ex Capodarco, sta perdendo il suo servizio principale, il Recup, a rischio molti posti di lavoro

La cooperativa A Capo, ex Capodarco, sta perdendo il suo servizio principale, il Recup, a rischio molti posti di lavoro

- in Servizi
482
0

Regione Lazio, tramite LazioCrea, ha, da tempo, aggiudicato la gara d’appalto del Recup Lazio, alla società per azioni GPI, a scapito dell’uscente Cooperativa Sociale A Capo, ex Capodarco, si teme che molti lavorativi, molti dei quali disabili, perderanno il loro lavoro, si tratta di circa 367 persone, tra i quali 120 che stanno per essere licenziati al Recup di Frosinone, ultima spiaggia, una sentenza del Consiglio di Stato che si deciderà il 30 maggio prossimo.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

10 dicembre 2019 – Formia (LT): Incontro pubblico di presentazione del P.E.B.A.

Fonte: https://www.ilmessaggero.it