Istat: Inattività e disoccupazione aumentano depressione e ansia cronica

Istat: Inattività e disoccupazione aumentano depressione e ansia cronica

- in Servizi
98
0

Secondo la ricerca dell’Istat “La salute mentale nelle varie fasi della vita”, in Italia nell’anno scolastico 2016/2017,  i due terzi degli alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado presenta una disabilità di tipo intellettivo (oltre 170mila alunni), inattività e disoccupazione aumentano  la depressione cronica e l’ansia cronica.

 

Leggi l’articolo: https://agensir.it/quotidiano/2018/7/26/salute-mentale-istat-nel-2016-2017-oltre-170mila-alunni-con-disabilita-di-tipo-intellettivo-inattivita-e-disoccupazione-aumentano-depressione-e-ansia-cronica/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Comune di Roma: Nasce l’osservatorio della disabilità gravissima

Fonte: https://romasociale.com