Commissione UE: Città “accessibili” a disabili e anziani – premio europeo

Commissione UE: Città “accessibili” a disabili e anziani – premio europeo

Łódź (Polonia), Saint-Quentin (Francia), San Cristóbal de la Laguna (Spagna), South Dublin County (Irlanda) e Tübingen (Germania) sono state scelte come finaliste per l’Access City Award 2024. “Queste città – si legge in un comunicato della Commissione UE – hanno dimostrato le migliori pratiche e sottolineato il loro impegno nel garantire l’accessibilità alla vita urbana per tutti, in particolare per le persone con disabilità e i cittadini anziani“.

In pratica sono stati monitorati edifici, trasporti pubblici, strutture e servizi, nonché le tecnologie dell’informazione e della comunicazione. La vicepresidente per i valori e la trasparenza, Commissione europea, Věra Jourová, ha dichiarato: “L’accessibilità è un passo essenziale verso l’uguaglianza, garantendo che tutti possano beneficiare dello stesso livello di libertà e autonomia. I finalisti dell’Access City Award si impegnano a rimuovere le barriere e a sostenere l’inclusività. Invito le altre città a rendere la vita urbana in Europa più accessibile a tutti i cittadini”.

Tra le 32 città che hanno presentato domanda per il premio quest’anno, 21 candidati sono stati preselezionati da esperti nazionali. I cinque finalisti sono stati poi selezionati da una giuria dell’UE. I vincitori dell’Access City Award 2024 saranno annunciati il 10 dicembre 2023 durante una cerimonia di premiazione alla conferenza della Giornata europea delle persone con disabilità, organizzata congiuntamente dalla Commissione europea e dal Forum europeo sulla disabilità.

 

 

 

Photo: Iledefrance-europe.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

20 aprile 2024 – Milano: “Vedere il buio” – “Muovere lo spazio” – “Ascoltare il silenzio”

Fonte: Sociale.it