Regione Lazio: 500 mila euro agli Enti del terzo settore per il caro energia

Regione Lazio: 500 mila euro agli Enti del terzo settore per il caro energia

- in News, Servizi, Terzo Settore
72
0

Mediante avviso pubblico, la Regione Lazio stanzia 500 mila euro  agli Enti del terzo settore,  da configurarsi come un aiuto una tantum per limitare gli effetti negativi del caro bolletta.

Grazie a queste risorse, ogni Ente del Terzo Settore  potrà ricevere un contributo di 500 euro, il provvedimento sarà rivolto agli ETS che hanno sede legale in uno dei Comuni della Regione Lazio; possiedono l’intestazione di un’utenza di energia elettrica; sono iscritti nelle rispettive sezioni del Registro unico Nazionale del Terzo settore o sono interessati dal processo di trasmigrazione nel RUNTS ai sensi dell’art.54 del Codice del Terzo Settore.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Pixnio.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Sutri (VT): All’Antiquarium Comunale abbattimento delle barriere sensoriali

Fonte: Sociale.it