Bracciano (RM): Nuova convivenza protetta femminile con disagio psichico

Bracciano (RM): Nuova convivenza protetta femminile con disagio psichico

A Bracciano, ieri, 27 luglio, inaugurata una nuova convivenza protetta femminile, che ospiterà persone con disagio psichico e sociale, nata dalla collaborazione tra la Comunità di Sant’Egidio, la ASL Roma 4 e il Comune, le convivenze sono supportate quotidianamente da operatori e volontari che aiutano gli ospiti nelle attività quotidiane sia dentro che fuori casa con l’obiettivo di promuovere l’autonomia e l’inclusione sociale, si tratta di una forma di co-housing in piccoli nuclei, da due a sei persone, dove si vive in uno spirito familiare.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

Photo: Commons.wikimedia.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Daniele Matterazzo prossimo alla volta della Lapponia da solo e a piedi

Fonte: https://tgpadova.telenuovo.it