Concrete speranze per la riapertura de “La Locanda dei Girasoli”

Concrete speranze per la riapertura de “La Locanda dei Girasoli”

Lunedì scorso, 17 gennaio, c’è stato il programmato incontro tra il Consorzio Sintesi, che gestisce il ristorante – pizzeria “La Locanda dei Girasoli”,  l’assessore al Patrimonio e alle Politiche Abitative di Roma Capitale Tobia Zevi, il capo di gabinetto della presidenza della Regione Andrea Napoletano e la consigliera regionale Marta Bonafoni, un incontro positivo che lascia prevedere la possibilità di un nuovo locale per la cooperativa, infatti si sono liberati diversi immobili all’interno del Parco dell’Appia Antica, locali già adibiti a ristoranti precedentemente, serviranno orientativamente tra i 6 e gli 8 mesi per ripartire ed uno stanziamento economico tra i 150 e i 200 mila Euro, che si spera arrivino tra fondazioni e l’Arsial –  Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio (che precedentemente già aveva aiutato la Locanda), uno spiraglio si è aperto, dunque, per un futuro con più garanzie.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Pixnio.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

27 giugno 2022 – Grottaferrata (RM): Manifestazione di sostegno in Piazza Cavour per salvare la Cooperativa Agricoltura Capodarco

Fonte: https://www.castellinotizie.it