Regione Lazio: 2,5 milioni di euro per l’accesso alle cure per la salute mentale

Regione Lazio: 2,5 milioni di euro per l’accesso alle cure per la salute mentale

Dopo che la legge di bilancio aveva escluso l’emendamento sulla salute mentale, un bonus psicologico da 50 milioni, la Regione Lazio sta provvedendo e istituirà un fondo dedicato all’accesso alle cure per la salute mentale e la prevenzione del disagio psichico rivolto in primo luogo ai giovani e alle fasce più fragili della popolazione, traendo spunto da una ricerca condotta da Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, le ospedalizzazioni per tentativi o idee di suicidio sono passate in un anno dal 17% al 45% del gennaio 2021, specie tra i giovani, per intervenire la Regione destinerà 2,5 milioni di Euro attraverso voucher da utilizzare presso strutture pubbliche del Lazio, coinvolgendo la rete degli psicologi e degli psichiatri.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Archivio Romapertutti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Regione Lazio: Approvata la legge “Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità”

Fonte: https://roma.corriere.it