Da ieri sanzioni più severe per chi occupa il parcheggio riservato alla persona con disabilità

Da ieri sanzioni più severe per chi occupa il parcheggio riservato alla persona con disabilità

E’ entrato in vigore ieri, 10 novembre, il decreto Infrastrutture e trasporti, approvato a settembre dal Consiglio dei Ministri che ha avuto l’approvazione definitiva del Senato lo scorso 4 novembre, che prevede l’aumento della multa del parcheggio nei posti riservati alle persone con disabilità che va ora da 168 fino a 672 euro (la multa non andava mai oltre i 340 euro), inoltre, i punti decurtati sulla patente triplicano da 2 a 6, e, infine, a partire dal 1° gennaio 2022, le persone con disabilità potranno sostare gratuitamente sulle strisce blu su tutto il territorio nazionale.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Rolfi.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

27 giugno 2022 – Grottaferrata (RM): Manifestazione di sostegno in Piazza Cavour per salvare la Cooperativa Agricoltura Capodarco

Fonte: https://www.castellinotizie.it