In Amazzonia la deforestazione non si arresta

In Amazzonia la deforestazione non si arresta

- in Ambiente e Verde
129
0

Cresce  a dismisura la deforestazione in Amazzonia, dovuta al disboscamento selvaggio operato dai  Paesi dell’area sudamericana, specialmente il Brasile, c’è un accordo tra UE e il Mercosur,  i mercati dei paesi dell’America meridionale, che è disatteso da quest’ultimi, che li obbligherebbe a rispettare i protocolli di Parigi sul clima, i dati dell’Inpe, l’Istituto nazionale di ricerche spaziali del Brasile, dimostrano  che le cose stanno appunto in una situazione di gravità.

 

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

All’Accessibility Days 2020 primo classificato “Momo Aid”, traduce la Lingua dei Segni in forma scritta e in audio vocale

Fonte: https://www.redattoresociale.it