Comune di Roma: Vantaggi per le persone svantaggiate negli appalti e nelle gare comunali

Comune di Roma: Vantaggi per le persone svantaggiate negli appalti e nelle gare comunali

- in Servizi
47
0

La Giunta del Comune di Roma ha approvato una memoria che prevede che vi siano delle “migliorie” per le persone svantaggiate quali ex detenuti, ex tossicodipendenti, persone disabili o con disagio mentale, persone che per avanzata età anagrafica sono tagliate fuori dal mondo del lavoro, donne vittime di violenza o tratta, rifugiati politici, queste categorie nelle gare e negli appalti comunali, a parità di punteggio, si considerano avvantaggiati.

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

22 giugno 2019 – Frosinone: “Le parole ritrovate – Cultura e pratica della condivisione nelle politiche di salute mentale”

Fonte: http://www.volontariato.lazio.it