Sono 35.000 i pazienti in cura per la salute mentale a Roma e Lazio, con servizi carenti e inadeguati

Sono 35.000 i pazienti in cura per la salute mentale a Roma e Lazio, con servizi carenti e inadeguati

- in Servizi
61
0

Sono circa 35 mila i pazienti con problemi di salute mentale in trattamento nelle Asl di Roma e Lazio, arriva una lamentela dalla Consulta regionale per la salute mentale e da quella cittadina permanente per la salute mentale di Roma Capitale, che nei giorni scorsi ha tenuto una conferenza stampa sull’argomento, carenze di risposta per le cure e servizi inadeguati ai bisogni dei sofferenti.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

22 giugno 2019 – Frosinone: “Le parole ritrovate – Cultura e pratica della condivisione nelle politiche di salute mentale”

Fonte: http://www.volontariato.lazio.it