1° Incontro Le Parole Ritrovate – Italo – Giapponese ore 9 – 13

1° Incontro Le Parole Ritrovate – Italo – Giapponese ore 9 – 13

Le Parole Ritrovate sono nate nel 2000 e si sono diffuse il tutta Italia per fare incontrare utenti, operatori, familiari del Servizio di salute mentale.

Si riconoscono nell’approccio del “Fareassieme” in cui tutti sono coinvolti alla pari per nei percorsi di cura e nella co – progettazione e co – produzione delle attività dei Servizi.

Un approccio dove si “Pensa  e si lavora” assieme, valorizzando il sapere professionale e quello esperenziale, il supporto tra parila  presenza e le risorse di tutti in un clima ricco di affettività.

Le Parole Ritrovate hanno stretto rapporti anche con alcuni paesi esteri. Da 10 anni si è creato un forte legame con Kagoshima, una città del Giappone attraverso Laguna Clinic, un Centro di Salute Mentale e la Casa Editrice Laguna, nota in tutto il Giappone, che ha  come Dipendenti per lo più persone con problemi di Salute Mentale.

Da questo legame è nata l‘idea italo – giapponese, che vedrà il 6 aprile legati in video – conferenza il gruppo giapponese che si riunirà a Kagoshima e 5 gruppi riuniti in 5 città italiane.

Un evento che vuole inaugurare una stagione di confronti internazionali in cui il mondo di Parole Ritrovate si impegnerà a creare occasioni di scambio e di crescita in tema di “Buone Prassi”  per La Salute Mentale di comunità.

L’1° Incontro italo – giapponese si terrà in collegamento con 6 Sale a:

Kagoshima, Sala della Prefettura di Kagoshima;

Alba (Cuneo), Auditorium Ospedale di Verduno;

RomaCentro di Salute Mentale, Viale Bardanzellu, 8, 00155 Roma;

TraniCasa del Fare Assieme , Via Baldassare, 72, 76125, Trani;

VeronaBiblioteca Civica, Sala Farinati, Via Cappello, 43, 37121, Verona.

 

Photo: Leparolritrovate.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

20 aprile 2024 – Milano: “Vedere il buio” – “Muovere lo spazio” – “Ascoltare il silenzio”

Fonte: Sociale.it