XIII Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e disturbi del neurosviluppo

XIII Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e disturbi del neurosviluppo

Sulla scia del grande successo avuto lo scorso anno, si conferma anche per il 2024 la “Maratona Anffas”: dalle alle 18.30 ci sarà infatti un evento online – su piattaforma Zoom a questo link – e un collegamento in diretta Facebook con circa 50 interventi delle strutture associative delle rete Anffas che consentiranno di approfondire ulteriormente lo sviluppo di soluzioniprogetti e iniziative ad alta innovatività posti in essere, su tutto il territorio nazionale, dagli Enti Anffas con un focus sull’evoluzione dei servizi alla persona, con particolare riguardo alle persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo, e dello sviluppo di soluzioni ad alta innovazione per favorire una vita indipendente, nell’ottica di promuovere un miglioramento della qualità di vita delle persone che usufruiscono di tali servizi.

L’obiettivo che si pone Anffas è di riuscire a realizzare anche all’esterno ciò che viene quotidianamente concretizzato sia a livello nazionale che nei territori locali dalla sua Rete, condividendo buone prassi e promuovendo dirittiinclusione sociale e servizi di alta qualità.

Ovviamenteessendo anche il “compleanno” di Anffas, non mancheranno i momenti più puramente celebrativi grazie ai tanti “Open Day – porte aperte all’inclusione sociale” che si svolgeranno sul territorio e di conseguenza potremo assistere anche a momenti ludici, ricreativiconvivialiconvegni, presentazione di libri etc. O semplicemente eventi celebrativi per augurare buon compleanno ad Anffas.

Nel corso della giornata si susseguiranno così collegamenti con le varie sedi Anffas, alternando la narrazione dei contributi divulgativi e celebrativi – con interventi in diretta e il coinvolgimento degli stessi professionistiorganizzatori e ospiti (autorappresentanti, famiglie, operatori, organi associativi, etc.) – cosa che consentirà di avere una panoramica a 360° sulle molteplici iniziative e attività che Anffas può realizzare sull’intero territorio nazionale, dandone adeguato risalto anche all’esterno e valorizzando nel contempo quanto mette in atto a livello territoriale e restituendo la visione di una Anffas che ha una concreta dimensione Regionale e Nazionale.

Prosegue così l’impegno di Anffas nel promuovere l’attuazione concreta del modello basato sui diritti umani in coerenza con i paradigmi introdotti dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità e studiare e mettere in atto nuovi possibili percorsi volti alla progressiva riconversione dei servizi attuali e a una reale possibilità di vita indipendente.

 

Fonte: Anffas.net

 

Photo: Strettoweb.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

20 aprile 2024 – Milano: “Vedere il buio” – “Muovere lo spazio” – “Ascoltare il silenzio”

Fonte: Sociale.it