Crisi Covid: Un italiano su cinque ha assunto psicofarmaci

Crisi Covid: Un italiano su cinque ha assunto psicofarmaci

Il Rapporto Italia 2021 dell’Eurispes, che si occupa di studi politici, economici e sociali in Italia e nella UE, con una affidabile statistica, in relazione all’incidenza del Covid,  ha stabilito che quasi una persona su cinque ha assunto nell’ultimo anno psicofarmaci come ansiolitici, antidepressivi, stabilizzatori dell’umore, antipsicotici, la percentuale tra le donne risulta più alta che tra gli uomini e una maggiore incidenza è stata rilevata, poi, tra le persone in cassa integrazione e i pensionati.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

Photo: Pxhere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Dal 1° al 3 ottobre 2021: Torna il “Disability Pride 2021”

https://www.acapo.it