Mascherine trasparenti per le scuole, studenti non udenti e relativi docenti

Mascherine trasparenti per le scuole, studenti non udenti e relativi docenti

E’ partito giovedì scorso l’ordine per una partita per sette milioni di  mascherine trasparenti per le scuole con studenti non udenti, dalla struttura commissariale per l’emergenza Covid, guidata dal generale Figliuolo. L’unica finora ad aver ottenuto l’autorizzazione dell’Istituto superiore di sanità (Iss) per la produzione e la messa in commercio delle mascherine trasparenti come dispositivi medici è la ditta di San Benedetto del Tronto, la Dienpi, che si è impegnata a a consegnare 110mila pezzi al giorno per i prossimi due mesi, fino alla fine dell’anno scolastico. L’Ufficio per le disabilità sul suo portale web ricorda comunque che la mascherina non è obbligatoria per quelle persone la cui disabilità è incompatibile con il suo utilizzo, e non è obbligatoria neanche per gli accompagnatori di queste persone nel momento in cui devono comunicare con loro.

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

25 settembre 2021 – Roma: Al Museo Nazionale Romano “Giornate Europee del Patrimonio culturale”

Fonte: https://www.superando.it