Il vaccino per il Coronavirus, da febbraio, sarà somministrato alle persone con disabilità ai loro accompagnatori e agli over 80

Il vaccino per il Coronavirus, da febbraio, sarà somministrato alle persone con disabilità ai loro accompagnatori e agli over 80

Il commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri, ha affermato, nella sua conferenza stampa, che da febbraio si inizieranno a vaccinare persone over 80, persone disabili e loro accompagnatori. Si aggiunge che, ora, grazie all’approvazione da parte dell’AIFA, l’agenzia italiana del farmaco, anche al vaccino anti-Covid della Maderna, ora si può contare su una seconda arma contro il virus, insieme a quello Pfizer-BionTech che viene tuttora iniettato.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Archivio Romapertutti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

25 settembre 2021 – Roma: Al Museo Nazionale Romano “Giornate Europee del Patrimonio culturale”

Fonte: https://www.superando.it