Sis 118 – Società italiana Sistema 118: Contro il Covid bisogna proteggere anche gli occhi

Sis 118 – Società italiana Sistema 118: Contro il Covid bisogna proteggere anche gli occhi

- in News, Salute e benessere, Studio
477
0

Il presidente della Società italiana Sistema 118, Mario Balzanelli, afferma con certezza che, per combattere il Covid, sia necessario obbligare normativamente l’utilizzo di misure di protezione, individuale e di massa, in aggiunta alla mascherina e il mantenere le distanze interpersonali di sicurezza, anche l’abitudine di coprire gli occhi, mediante utilizzo di dispositivi idonei  quali le visiere e gli occhiali anti-droplets; occhiali e visiera permettono, quando indossati insieme alle mascherine, di stare a distanza ravvicinatissima, anche a meno di mezzo metro, nonché prolungata, anche di ore di seguito. Il virus  si lega ai recettori Ace ampiamente presenti a livello della cornea e delle congiuntive dell’occhio, e che all’interno delle lacrime defluisce, per il tramite dei canali lacrimali, nel naso e nella gola scendendo quindi più giù, nelle vie aeree e, in un momento successivo, ulteriormente in profondità, sino ad arrivare nei polmoni,  come  documentato in estremo dettaglio da oltre 50 studi scientifici condotti a livello internazionale, inoltre, l’esperienza quotidiana sul campo degli operatori del Sistema di Emergenza Territoriale 118 dimostra in modo più che evidente quale efficacia permettono gli occhiali e la visiera indossati insieme alle mascherine, una completa prevenzione e protezione degli occhi, in aggiunta a naso e bocca, con pervicacia, è la maniera per combattere la pandemia.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Crossthepacific

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Un ospedale di comunità al Sandro Pertini: 80 pazienti in meno di due mesi

Fonte: Sociale.it