Un breve film di un giovane con autismo che ama i lupi

Un breve film di un giovane con autismo che ama i lupi

L’atelier romano di Ultrablù, che si occupa tra l’altro di  problemi legati alla neuro-diversità, ha recentemente organizzato con i suoi artisti a Napoli, per incontrare e lavorare con Giacomo Calderoni, insieme al giovane con autismo Simone Notari accompagnato da suo papà, una serie di incontri, tra cui  creare un’animazione su quello che per Simone è un grande amore, i lupi e il loro mondo e il suo amore per l’ambiente, ne è venuto fuori un breve film, disponibile sulla pagina Facebook di Ultrablù, riprese e montaggio sono di Gian Luca Lulli, animazione, disegni e foto dei lupi del Parco Nazionale della Majella e di quello delle Alpi Marittime di Simone Notari e il montaggio finale dell’animazione è stato curato da Giacomo Calderoni.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

Photo Credit: Giuseppe Calsamiglia (Flickr)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Minturno (LT): Nove sedie Job per le persone con disabilità in spiaggia

Fonte: https://www.latinaquotidiano.it