Comune di Roma: Sostegno alternativo per le persone dei centri semi – residenziali chiusi

Comune di Roma: Sostegno alternativo per le persone dei centri semi – residenziali chiusi

- in Anziani, Disabilità, Servizi
54
0

L’amministrazione del Comune di Roma sta attivando delle serie di misure a sostegno alternativo, dato che i centri semi –  residenziali – e socio – assistenziali per persone con disabilità, anziani e persone deboli, i centri Alzheimer,  sono chiusi, i servizi alternativi comprendono: aiuto per fare la spesa, commissioni, acquisto farmaci, inoltre, assistenza domiciliare, orientamento telefonico, video – chiamate, supporto psicologico.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo Credit: Valter Cirillo  (Pixabay)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Situazione difficilissima per le persone con disabilità gravi a Roma, dichiara il Presidente delle Commissione Trasparenza Palumbo

Fonte: https://www.romadailynews.it