Comune di Roma: Tre mesi per adeguarsi per i taxi per i disabili

Comune di Roma: Tre mesi per adeguarsi per i taxi per i disabili

- in Mobilità e Trasporti
46
0

Dal 1° ottobre 2019 il servizio taxi per le persone con disabilità è passato dal 3570 alla ditta Tundo Spa, ma questo passaggio sta comportando ritardi e disagi agli utenti, ieri alcune persone hanno protestato, insieme alle associazioni dei disabili, a seguito di ciò il sindaco Virginia Raggi, insieme all’aula del Comune, ha deciso di prendere un periodo di tre mesi per adeguare i tassisti alle nuove norme, fermo restando evitare esborsi di denaro in anticipo per il taxi sostitutivo alle persone con disabilità che devono muoversi per motivi di lavoro o salute o personali.

 

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

21 novembre 2019: Giornata nazionale degli alberi

Fonte: http://www.ansa.it