Apre in Giordania una caffetteria buffet gestita da persone con disabilità fisiche e psichiche

Apre in Giordania una caffetteria buffet gestita da persone con disabilità fisiche e psichiche

- in Food
14
0

La Caffetteria si chiama “Bina’ Jusur” (Costruiamo Ponti), finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (Aics) e realizzato dalla Ong italiana Un Ponte Per…(Upp) in Giordania, completamente gestita da persone con disabilità fisiche e difficoltà psichiche, con 5 persone opportunamente formate che si occupano di gestire il locale, è stata inaugurata  il 18 marzo scorso e sta già abbattendo barriere sociali e culturali, favorendo l’impiego di persone che non hanno facilità nel procacciarsi un lavoro.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Presentato il manifesto del Terzo Settore per le Elezioni europee

Fonte: https://www.superabile.it