Stimate tra le mille e le duemila micro-plastiche nelle spiagge italiane

Stimate tra le mille e le duemila micro-plastiche nelle spiagge italiane

- in Ambiente e Verde
11
0

La ricerca è dei dipartimenti di chimica e chimica industriale dell’Università di Pisa, nelle spiagge italiane si trovano tra le mille e le duemila micro-plastiche, particelle piccolissime sono una forma di inquinamento elusivo e pervasivo che ci riguarda tutti, si tratta prevalentemente di poliolefine, di cui sono fatti gran parte degli imballaggi alimentari, e di polistirene, una plastica rigida ed economica usata anche per i contenitori dei cd o i rasoi usa e getta.

 

Leggi l’articolo: http://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/inquinamento/2018/07/12/microplastiche-sino-a-2.000-tonnellate-su-spiagge-italiane_7db9aace-0dd5-430c-b248-7fe05a17ced9.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Civitavecchia (RM): Riaperto l’avviso per il sostegno ai disabili gravi privi di assistenza

Fonte: http://www.baraondanews.it