SuperAbile Inail alla XXXVI edizione del Salone internazionale del libro di Torino

SuperAbile Inail alla XXXVI edizione del Salone internazionale del libro di Torino

SuperAbile Inail presente alla XXXVI edizione del Salone internazionale del libro di TorinoVenerdì 10 maggio verrà presentato lo speciale “Particolari al centro – L’arte non genera differenze“, allegato al numero di aprile della rivista.

 Il Salone internazionale del libro di Torino torna al Lingotto Fiere da giovedì 9 a lunedì 13 maggio, sotto la nuova direzione di Annalena Benini, per accogliere la comunità di lettrici e lettori di ogni età che incontreranno autrici e autori italiani e internazionali, e avranno modo di scoprire le opere delle case editrici presenti, tracciando insieme nuove vite immaginarie. Tornano gli spazi che da anni caratterizzano il Salone del Libro: i padiglioni 1, 23 e Oval di Lingotto Fiere e il Centro Congressi Lingotto a cui si unirà, per il secondo anno consecutivo, anche lo spazio Pista 500progetto artistico sviluppato dalla Pinacoteca Agnelli.

Un’importante novità di quest’anno sarà il padiglione 4uno spazio temporaneo costruito all’esternouna scelta fatta per migliorare la fruibilità generale del Salone e dare maggiore visibilità alla programmazione del Bookstock che da sempre, con i suoi laboratori, le sale e la grande Arena si rivolge non solo al pubblico dei più giovani ma a tutti i visitatori del Salone. Il padiglione 4 sarà quindi uno spazio dedicato alla formazionealla sperimentazione e allo scambio tra generazioniLe sale che accoglieranno i quasi 2.000 eventi saranno 51, e per il primo anno l’Auditorium del Centro Congressi Lingotto, sarà aperto al pubblico dal venerdì al lunedì, così da avere a disposizione dei visitatori circa 15.000 posti a sedere in più per assistere alla programmazione.

Il tema della XXXVI edizione del Salone del Libro sarà Vita immaginaria, quel territorio sorprendente e misterioso che dà vita a un patrimonio di infinite possibilitàIl tema dell’edizione diventa in questo senso un archivio, ma anche una mappa possibile del futuroQuesta edizione sarà un omaggio alla vita immaginaria che muove la vita creativa, in tutte le sue formeal suo modo genialemalinconicofiducioso e sempre nuovo di creare altri mondi e di farli incontraresperando perfino che qualcuno di essi possa diventare reale.

Anche SuperAbile Inailil contact center integrato per la disabilitàparteciperà all’evento con un proprio spazio espositivo fornendo informazioni e presentando il proprio servizio erogato attraverso un call-centerun portale web (www.superabile.it) e una rivista.

Venerdì 10 maggio, dalle 10.30 alle 11.30, presso la Sala Lisbona del Centro Congressi, verrà presentato “Particolari al centro – L’arte non genera differenze“, lo speciale di SuperAbile Inail allegato al numero di aprile della rivistaLo speciale raccoglie foto e testimonianze di persone con disabilità che si sono distinte in diverse artipitturateatrocinemadanza ma anche pratica meditativamusica e arte-terapia. Tutte le informazioni sul Salone del libro sono consultabili a questo linkwww.salonelibro.it.

Fonte: Superabile.it

Photo: Superabile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Un ospedale di comunità al Sandro Pertini: 80 pazienti in meno di due mesi

Fonte: Sociale.it