“EyeHarp”, il software che permette di suonare alle persone con disabilità fisica

“EyeHarp”, il software che permette di suonare alle persone con disabilità fisica

- in Disabilità, Musica, News, Tecnologia & Media
180
0

Grazie all’esperienza del ricercatore scientifico e musicista allo stesso tempo, dottor Zacharias Vamvakousis, nasce uno eccezionale mezzo attivato dallo sguardo che può essere suonato semplicemente muovendo gli occhi, si tratta del software “EyeHarp“, disponibile con un download gratuito e può essere usato con una telecamera eye-tracker per produrre musica, uno strumento che offre infinite possibilità di applicazione, il professor Vamvakousis, nel 2019, ha creato la la EyeHarp Association, un’organizzazione no profit il cui obiettivo è sviluppare ulteriormente lo strumento e renderlo disponibile a quante più persone possibile, per ora ci sono solo 650 praticanti di EyeHarp nel mondo, tra queste persone con paralisi cerebrale, lesioni del midollo spinale, sclerosi laterale amiotrofica, distrofia muscolare e amputazioni.

 

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Sutri (VT): All’Antiquarium Comunale abbattimento delle barriere sensoriali

Fonte: Sociale.it