L’associazione Baobab Experience onlus ha ora una nuova “casa”

L’associazione Baobab Experience onlus ha ora una nuova “casa”

Refugees queue during a rain storm as they wait to be registered at the Moria Reception Centre in Lesbos, Greece

L’associazione Baobab Experience onlus, una comunità formata di migranti, attivisti, volontari, donatori, anche dopo lo sgombero del presidio di Piazzale Spadolini ha continuato a svolgere la sua azione, ora, grazie ad un’ordinanza della Presidente del Municipio Roma II, Francesca Del Bello, che evidenzia il carattere di urgenza e indispensabilità del Baobab nell’attuale contesto pandemico, ha una nuova “casa” a Roma, a via Tiburtina, all’angolo con Piazzale Valerio Massimo, potrà, così, svolgere attività quali “la fornitura di cibo, di acqua, di vestiario, di generi per l’igiene personale e di prima necessità in generale, nonché di assistenza sanitaria, legale e di mediazione linguistica e culturale”.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Openmigration

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Dal 1° al 3 ottobre 2021: Torna il “Disability Pride 2021”

https://www.acapo.it