Dal 4 marzo si potrà prenotare il vaccino per i soggetti estremamente vulnerabili

Dal 4 marzo si potrà prenotare il vaccino per i soggetti estremamente vulnerabili

La Regione Lazio con l’Unità di Crisi Covid-19 ha comunicato che, da giovedì 4 marzo, sempre online tramite il portale della Regione Lazio “prenota vaccino covid”, per i soggetti estremamente vulnerabili e  i loro caregiver, (individuati dal piano strategico del ministero della Salute) sono stati attivati 3 canali di presa in carico: attraverso le strutture dove sono in carico per le cure e le terapie; attraverso la prenotazione online che partirà giovedì 4 marzo con i codici esenzione per patologia; attraverso i medici di medicina generale, che venerdì scorso hanno sottoscritto l’addendum all’accordo sulle vaccinazioni anti – covid19 con la Regione Lazio, anche per i soggetti vulnerabili, loro assistiti. Inoltre, venerdì 5 marzo si partirà con la fascia di eta’ 79 e 78 anni, lunedì 8 prenotare anche per le classi d’età 65 anni e 64 anni , per la prenotazione sarà necessaria la sola tessera sanitaria.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

Photo: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

17 e 18 ottobre 2021 – Elezioni comunali: Servizio di trasporto per le persone con disabilità grave

Fonte: https://romasociale.com