Con la riapertura, i Musei Vaticani, sono accessibili alle persone con disabilità con un nuovo ascensore

Con la riapertura, i Musei Vaticani, sono accessibili alle persone con disabilità con un nuovo ascensore

La riapertura dei Musei Vaticani è avvenuta lunedì 1 febbraio, dopo 88 giorni di chiusura per il lockdown dovuto al Covid, ora è aperto dal lunedì al sabato dalle  ore 8.30 alle ore 18.30, con ultimo ingresso alle ore 16.30. Adesso un nuovo ascensore consentirà anche alle persone con disabilità di visitare comodamente l’inestimabile patrimonio museale, le persone con disabilità motoria, dunque l’ascensore  serve anche le aree espositive del Museo Gregoriano Egizio e del Museo Gregoriano Etrusco e il Laocoonte, il Torso del Belvedere, il Marte di Todi, le testimonianze dell’arte egizia e del Vicino Oriente, si potranno “mostrare” agli occhi e ai cuori di tutte le persone, senza distinzione.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Commons.wikimedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Dal 4 marzo si potrà prenotare il vaccino per i soggetti estremamente vulnerabili

Fonte: https://www.romadailynews.it