Parte il 16 gennaio il Corso biennale “Riconoscimento e cura degli Stati Dissociativi nei traumi precoci”, ad indirizzo junghiano

Parte il 16 gennaio il Corso biennale “Riconoscimento e cura degli Stati Dissociativi nei traumi precoci”, ad indirizzo junghiano

- in News, Salute Mentale, Studio
54
0

Parte il 16 gennaio 2021, con la prima lezione,  il Corso biennale “Riconoscimento e cura degli Stati Dissociativi nei traumi precoci”, ad indirizzo junghiano, proposto dall’Istituto di Ortofonologia (IdO) e l’associazione Viaggia junghiani analitici (Vja). Sarà una maniera per approfondire il tema della dissociazione psichica, dal punto di vista dell’analisi junghiana, distinguere l’aspetto psicopatologico da trauma precoce, evitare che gli stadi iniziali del disturbo diventino gravi, fino ad arrivare al disturbi post traumatico, individuare precocemente degli stati dissociativi per non arrivare al trauma cumulativo da stress; riguardo l’attuale pandemia, si verifica un una dinamizzazione che passa dal semplicemente attivata al maggiormente strutturato e cronico, ma non fare l’errore di rendere patologici quei nuclei del quadro psichico che non bisogna necessariamente allarmare più del dovuto.

Il programma del Corso a questo link, informazioni sul sito dell’Istituto di Ortofonologia e dell’associazione Viaggia junghiani analitici su FB.

 

 

Leggi l’articolo

 

Photo: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Ministero delle Politiche Sociali: Esteso il periodo per le indennità Covid – 19 per le persone con disabilità in strutture semiresidenziali

Fonte: http://disabilita.governo.it