4 milioni di italiani in povertà hanno bisogno d’aiuto a Natale

4 milioni di italiani in povertà hanno bisogno d’aiuto a Natale

- in Food, News, Povertà, Volontariato
22
0

La Coldiretti fa un’analisi della condizione di povertà in Italia, emergere che 4 milioni circa di persone in povertà avranno bisogno d’aiuto per Natale, a causa dell’attuale pandemia molte persone hanno perso il lavoro, piccoli commercianti o artigiani hanno dovuto chiudere, le persone impiegate nel sommerso che non godono di particolari sussidi o aiuti pubblici e non hanno risparmi accantonati, come pure molti lavoratori a tempo determinato o con attività saltuarie sono ora detti “nuovi poveri”, si registra un aumento anche del 40% delle richieste di aiuto, le difficoltà sono diffuse in tutta la Penisola, ma specialmente al Mezzogiorno. Con il Decreto del 6 ottobre 2020 “Programma annuale di distribuzione di derrate alimentari per l’anno 2020“, è previsto un aiuto per le persone in difficoltà economiche con uno stanziamento di 250 milioni per acquistare cibi e bevande Made in Italy di qualità da distribuire ai nuovi poveri, ma è necessario attivare nuovi bandi per far sì che le organizzazioni caritative possano intervenire celermente, tali enti caritativi possono coprire i costi dei servizi logistici ed amministrativi per la distribuzione delle derrate alimentari fino al 5% della detta somma. Nell’Allegato 1 del Decreto l’ elenco dei prodotti alimentari previsti e relativi stanziamenti (al lordo dell’IVA) in Euro; a titolo esemplificativo i cibi previsti sono: prosciutto crudo Dop, cotto e salumi Dop/Igp, salumi di tacchino, bresaola, formaggi DOP, olio extravergine di oliva, inoltre prodotti alimentari per l’infanzia, poi carne bovina sottovuoto, polli interi surgelati, spezzatino con fagioli e piselli per mense. La Coldiretti inserisce poi  zuppe di cereali con verdure, minestrone con verdure riso nel formato da 1 kg, passata di pomodoro, polpa di pomodoro o pelati formato per mense), macedonia di frutta e frutta sciroppata.

 

 

Leggi l’articolo

 

Photo: Istockphoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

11 e 14 gennaio 2021 – Corso live streaming: III Edizione de “Il Covid Manager”

Fonte: http://www.anffas.net