Dal 18 al 25 settembre 2020 – Eventi: Il movimento paralimpico celebra i 60 anni dei Giochi Paralimpici di Roma del 1960

Dal 18 al 25 settembre 2020 – Eventi: Il movimento paralimpico celebra i 60 anni dei Giochi Paralimpici di Roma del 1960

- in Disabilità, Eventi, Sport
130
0

Dal 18 al 25 settembre 1960 si svolsero le Paralimpiadi di Roma, una settimana dopo la chiusura delle Olimpiadi, il professore e medico dell’INAIL Antonio Maglio, insieme al dottor Ludwig Guttmann realizzarono così per la prima volta quello straordinario evento sportivo, a 60 anni di distanza nello stesso periodo, dal 18 al 25 settembre 2020, il Comitato Italiano Paralimpico celebra con una serie di iniziative e di eventi per raccontare come l’Italia sia riuscita a promuovere lo sport senza barriere e  una cultura dell’inclusione e dei diritti. Si inizia venerdì 18, alle ore 11, verrà apposta una targa commemorativa nello Stadio ‘Paolo Rosi’ di Roma per ricordare la cerimonia inaugurale della prima Paralimpiade della Storia,  cerimonia con la presenza delle istituzioni, sempre venerdì, alle 20, il Comitato Italiano Paralimpico, grazie alla collaborazione del MIBACT e di Roma Capitale, proporrà una proiezione sul Colosseo con immagini iconiche e giochi di luce riguardanti lo sport paralimpico; durante la settimana il CIP sul suo sito istituzionale e i canali social presenterà testimonianze e documenti d’epoca, mentre infine in chiusura venerdì 25 settembre, si terrà un Convegno dal titolo “Paralimpiadi, 60 anni di Roma 60”,  promosso da CIP, INAIL e SuperAbile INAIL, che si terrà a Roma presso l’Auditorium INAIL, in piazzale Pastore, a cui sono stati invitati a partecipare rappresentanti istituzionali, testimoni, atlete e atleti.

Photo Credit:  Jean-Pierre Dalbéra  (Commons.wikimedia)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Roma – Commemorazione dei defunti: Partito il Progetto di Accoglienza 2020

Fonte: https://www.comune.roma.it