Papa Francesco: La pandemia dimostra che l’economia è malata

Papa Francesco: La pandemia dimostra che l’economia è malata

- in News, Spiritualità
242
0

Papa Francesco, all’udienza odierna, ha tenuto un discorso relativo alla pandemia attuale e le sue conseguenze: “Da una crisi non si può uscire uguali. O usciamo migliori, o usciamo peggiori. La pandemia ha aggravato le disuguaglianze sociali, l’economia è malata, pochi ricchissimi “un gruppetto”, possiedono più di tutto il resto dell’umanità,  frutto di modello di crescita economica, con conseguenze “gravi e irreversibili” come perdita della biodiversità, cambiamenti climatici, distruzione delle foreste tropicali, Dio non ci ha dato carta bianca per fare della Terra ciò che si vuole,  perché esiste una “relazione di reciprocità responsabile” fra noi e la Natura; la proprietà e denaro sono “strumenti” che possono essere trasformati facilmente in “fini, individuali o collettivi”, l’homo sapiens si deforma e diventa una specie di homo oeconomicus, individualista, calcolatore e dominatore. Ci dimentichiamo che, essendo creati a immagine e somiglianza di Dio, siamo esseri sociali, creativi e solidali, con un’immensa capacità di amare”.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Regione Lazio: Approvata la legge “Promozione delle politiche a favore dei diritti delle persone con disabilità”

Fonte: https://roma.corriere.it