Previsto nel 2050 un collasso della civiltà umana per cambiamento del clima

Previsto nel 2050 un collasso della civiltà umana per cambiamento del clima

- in Ambiente e Verde, Studio
51
0

Una terrificante previsione dei ricercatori del National Center for Climate Restoration australiano delinea un quadro della terra che vede un riscaldamento globale che, man mano si muove e supererà i tre gradi centigradi nel 2050, è il “Existential climate-related security risk” – “Rischio esistente  per la sicurezza legato al clima” del succitato Istituto australiano, molti degli ecosistemi del pianeta tracollano, dai Poli all’Amazzonia alla Barriera Corallina, il 35% della superficie della terra, che corrisponde alle terre abitate, viene investita per almeno 20 giorni l’anno da ondate di calore letali, è oggi che dobbiamo agire, conclude lo studio: domani potrebbe essere troppo tardi.

 

 

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Comune di Roma: Nasce l’osservatorio della disabilità gravissima

Fonte: https://romasociale.com