Domani, 15 marzo, in 105 Paesi del Mondo, in 1.657 luoghi, 140 in Italia, si terrà uno sciopero globale per protestare contro gli effetti del surriscaldamento del Pianeta, l’iniziativa è rivolta agli ragazzi della scuola, ma gli adulti saranno i benvenuti, a capeggiare la manifestazione pacifica la giovane ragazza svedese di 15 anni, con sindrome di Asperger, Greta Thunberg, che per il suo impegno civile e per l’apporto che dà alla pace è stata nominata, da un gruppo di socialisti norvegesi, per il Nobel per la Pace.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

VII Edizione del Premio Omar sulle malattie rare e i tumori rari

Fonte: https://www.superabile.it