Venerdì prossimo, 1° marzo, presso l’Auditorium WEGIL, in Largo Ascianghi, 5, nella mattinata, si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori del Concorso di Fotografie, Cortometraggi e Racconti “Scacco al Bullo”, per combattere culturalmente la violenza e il bullismo, una piaga che, sovente, si scaglia contro le persone con disabilità, indetto dalla Fish onlus, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, rivolto alle ragazze e ai ragazzi che frequentano le scuole superiori di secondo grado, sono state presentate oltre duecento  opere, se attende, quindi l’esito dei vincitori.

 

 

Leggi l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Comune di Roma: Tre mesi per adeguarsi per i taxi per i disabili

Fonte: http://www.romatoday.it