Protocollo d’Intesa tra il Fondo assistenza previdenza e premi per i Carabinieri e l’Ospedale Sant’Andrea

Protocollo d’Intesa tra il Fondo assistenza previdenza e premi per i Carabinieri e l’Ospedale Sant’Andrea

- in News, Salute Mentale, Servizi, Società
246
0

Oggi, giovedì 16 dicembre, presso il Comando Generale dei Carabinieri, è stato firmato un Protocollo d’Intesa tra il Fondo assistenza previdenza e premi per il personale dell’Arma e l’Azienda ospedaliera universitaria Sant’Andrea, con tale accordo dal 1° gennaio 2022 partirà un importante Servizio di supporto psicologico (integrativo al Servizio di Psicologia istituzionale) rivolto alla gestione di situazioni di “disagio psico- emotivo” del personale in servizio dell’Arma, conseguenti a problematiche personali/familiari/lavorative/socio-economiche, con o senza chiara connotazione psicopatologica. Si stima che ne possano usufruire, potenzialmente, 108mila militari, l’obiettivo iniziale è far emergere domande di “aiuto”, in maniera che la privacy sia rispettata, per il segreto professionale, che nemmeno l’Amministrazione potrà divulgare, oppure potranno esprimere le proprie “problematiche” in totale anonimato, per non incorrere in conseguenze sull’impiego lavorativo. Il Servizio è gratuito, si potrà chiamare il numero verde dedicato 800.250.250, riservato ai Carabinieri, nella fascia oraria 17.30 – 08.00 dal lunedì al sabato, e nelle 24 ore per i giorni festivi.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: It.wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

4 ottobre 2022 – Teatro San Gaspare – Conferenza: Presentazione del percorso formativo del progetto europeo DDSkills

Fonte: Propria