A Roma arriva il Baskin, ispirato al basket, praticato anche da persone con disabilità sia fisica che mentale

A Roma arriva il Baskin, ispirato al basket, praticato anche da persone con disabilità sia fisica che mentale

Venerdì 14 ottobre, nella sala del Carroccio in Campidoglio, è stato presentato il “Progetto Baskin e oltre”, promosso da Roma Capitale e dall’Ente italiano sport inclusivo (Eisi), per permettere la partecipazione attiva di tutti: giocatori uomini e donne con qualsiasi disabilità sia fisica che mentale, insieme a persone normodotate, il Baskin, nato a Cremona nel 2001, è presente in quasi tutte le regioni italiane.

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Baskin.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

3 dicembre 2022 – Congresso della Fish Onlus: Disabilità – come trasformare le attuali sfide in opportunità di crescita

Fonte: https://www.vita.it