Anche a Roma è arrivata la Cucina Mobile, pasti caldi per i senza fissa dimora

Anche a Roma è arrivata la Cucina Mobile, pasti caldi per i senza fissa dimora

- in Food, News, Povertà, Servizi, Volontariato
162
0

Da ieri, 17 febbraio, anche Roma ha la sua Cucina Mobile, dopo il successo di Milano della Fondazione Progetto Arca onlus, che darà 450 cene calde e 450 colazioni al giorno, con una postazione fissa a via della Conciliazione e un’altra, mobile, zona Cassia – La Giustiniana (Municipio XV), dov’è anche Casa Arca, la micro – comunità che gestisce da anni l’accoglienza uomini in difficoltà che hanno bisogno di un sostegno abitativo per poter recuperare una dimensione lavorativa e sociale. La Cucina Mobile è un foodtruck con fornelli, forno e bollitori a bordo, che, grazie ai volontari, offre monoporzioni con primo e secondo caldi a base di carboidrati, carne e verdure, a cui si aggiunge sempre una zuppa e un tè caldi, e inoltre uno zainetto contenente una colazione per la mattina successiva, all’occorrenza anche un sacco a pelo.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Commons.wikimedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Sutri (VT): All’Antiquarium Comunale abbattimento delle barriere sensoriali

Fonte: Sociale.it