Protocollo d’Intesa tra Comune di Roma e Ministero della Giustizia per il reinserimento sociale delle persone private della libertà personale

Protocollo d’Intesa tra Comune di Roma e Ministero della Giustizia per il reinserimento sociale delle persone private della libertà personale

È stato firmato il Protocollo d’Intesa tra Roma Capitale e il Ministero della Giustizia – Provveditorato Lazio–Abruzzo-Molise del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, che mira a favorire il reinserimento sociale delle persone in carcere, sottoposte a misure di privazione della libertà personale, promuovendo attività di accoglienza, informazione, orientamento e accompagnamento mirate al benessere in termini di qualità della vita e delle relazioni, accesso ai servizi e aumento delle opportunità, in modo di offrire una serie di servizi in ambito socio assistenziale, culturale, di orientamento e inserimento lavorativo, attività anagrafiche e di stato civile erogati da Roma Capitale in favore della popolazione reclusa negli Istituti di Pena inseriti nel territorio cittadino, un’offerta, quindi, diversificata e articolata.

 

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

17 e 18 ottobre 2021 – Elezioni comunali: Servizio di trasporto per le persone con disabilità grave

Fonte: https://romasociale.com