Approvato dalla Camera il Decreto che riconosce la lingua dei segni italiana (Lis)

Approvato dalla Camera il Decreto che riconosce la lingua dei segni italiana (Lis)

- in Disabilità sensoriale, News, Servizi
46
0

La Camera dei Deputati ha approvato, ieri,  il disegno di legge di conversione del decreto Sostegni, ove, all’art. 34 – ter, riconosce, promuove e tutela la lingua dei segni italiana (Lis) e la lingua dei segni italiana tattile (List) e riconosce anche le figure dell’interprete, di  fatto, l’art. 34 ter  è dedicato alle “Misure per il riconoscimento della lingua dei segni italiana e l’inclusione delle persone con disabilità uditiva”, il Senato ha già approvato il il cosiddetto Decreto Sostegni, ora, un successivo decreto definirà i percorsi formativi per l’accesso alle professioni di interprete Lis e di interprete List e le norme transitorie per chi già esercita tali professioni.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

 

Photo: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

26 – 27 giugno 2021: Sesta Edizione di “Natura senza barriere”

Fonte: https://www.acapo.it