Le stime dell’Istat dimostrano che nel 2020 le famiglie in povertà assoluta sono state oltre 2 milioni

Le stime dell’Istat dimostrano che nel 2020 le famiglie in povertà assoluta sono state oltre 2 milioni

- in News, Povertà, Studio
84
0

Dalle stime preliminari dell’Istat pubblicate in Statistica today, nel 2020, l’anno della pandemia, si evince che dopo 4 anni consecutivi di miglioramenti, la povertà assoluta torna a crescere e tocca il record dal 2005, si tratta di 5,6 milioni di persone, circa 2 milioni di famiglie, (il 7,7% del totale, da 6,4% del 2019, +335mila), l’incremento della povertà assoluta registrato nel 2020 è maggiore nel Nord del Paese, e  riguarda circa 720 mila persone, la povertà relativa ha determinato un calo record della spesa per consumi delle famiglie, ai livelli del 2000.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Il cervello dei bambini trae beneficio dalla presenza degli alberi

Fonte: https://www.ansa.it