La Cooperativa Al Parco Onlus chiude per l’assenza dei riscaldamenti

La Cooperativa Al Parco Onlus chiude per l’assenza dei riscaldamenti

- in Disabilità Mentale, Servizi
43
0

Da martedì 1° dicembre la Cooperativa Sociale Al Parco Onlus è costretta a dover chiudere a causa della mancata attivazione dell’impianto di riscaldamento da parte della Croce rossa italiana, che è proprietaria dell’immobile nel parco di Villa Maraini in via Ramazzini, 31, dove si trova, al piano superiore, la cooperativa. Il Presidente della stessa, Fabio Micaroni, lamenta l’assenza di risposta da parte della Croce Rossa Italiana alla data comunicazione, fatta  a suo tempo, che i riscaldamenti non funzionassero, ora i trenta utenti con disabilità psichica che usufruivano al Centro di Riabilitazione e dei Servizi Socio – Assistenziali, sono costretti a tornare a casa. Nonostante paghino regolarmente l’affitto ogni mese, hanno ricevuto una comunicazione di sfratto anticipata a suo tempo dalla Cri, e confermata di recente, anche se la CRI sta per inviare una bozza di contratto per intestare loro il contratto di manutenzione della caldaia, ma, lamenta ancora il presidente Micaroni, ci hanno pensato solo  a dicembre, un po’ tardi.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo Credit: Carlo Dani (Commons.wikimedia)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Ministero delle Politiche Sociali: Esteso il periodo per le indennità Covid – 19 per le persone con disabilità in strutture semiresidenziali

Fonte: http://disabilita.governo.it