Un accordo tra Casale e Parco della Cervelletta e l’UICI Roma (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti)

Un accordo tra Casale e Parco della Cervelletta e l’UICI Roma (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti)

Tra il Casale e Parco della Cervelletta, a Colli Aniene, Roma, e l’UICI Roma è stato fatto un accordo che vuole rendere il Museo dell’Arte Contadina di Roma, detto “Museuccio”, custodito nelle stanze sigillate del Casale della Cervelletta, accessibile anche ai non vedenti mediante la realizzazione di un percorso apposito, ma, grazie anche ai Luoghi del Cuore del FAI, si può salvare questo monumento e il Parco affinché possa essere riportato all’antico splendore con la sua unicità  e straordinarietà. Ma qualcosa si muove, sicuramente, da qualche giorno sono iniziati i lavori per per la messa in sicurezza della torre medioevale da parte del Comune di Roma, inoltre, domenica prossima, 29 novembre, alle10.00,  per una mattina in piacevole compagnia dei prof. Mimmo Pietrangeli e Nicola Marcucci con le loro storie letterarie a riguardo.  Si ricorda , infine, che si può ancora votare, fino al 15 dicembre 2020, alla Decima Edizione dei Luoghi del Cuore del FAI, per salvare Casale e Parco.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo Credit: Luca Borghi (Commons.wikimedia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Ministero delle Politiche Sociali: Esteso il periodo per le indennità Covid – 19 per le persone con disabilità in strutture semiresidenziali

Fonte: http://disabilita.governo.it