I tossicodipendenti e il Covid – 19: Un’ipotesi della Fondazione Villa Maraini-CRI

I tossicodipendenti e il Covid – 19: Un’ipotesi della Fondazione Villa Maraini-CRI

- in News, Volontariato
149
0

E’ opinione comune che i tossicodipendenti possano essere soggetti al rischio del Covid -19, ma, come afferma il Dott.  Massimo Barra medico e Fondatore di Villa Maraini-CRI, dei 23.368 controlli effettuati su 623 utenti, nessuno si è ammalato di coronavirus. Il Dott. Barra ha un’ipotesi a riguardo, basata sul fatto che  il sistema immunitario del tossicodipendente è già molto provato da anni di inoculazione di sostanze, ciò stressa il suo sistema immunitario rendendolo meno “performante” nella risposta al contagio,  indebolendo o annullando quella reazione infiammatoria massiva che sembra essere il passaggio obbligato di quanti si ammalano di Covid – 19, questa deficienza del sistema immunitario dei tossicodipendenti si tramuterebbe in un fattore protettivo.

 

 

Leggi l’articolo

 

 

Photo: Torange

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

27 e 28 settembre 2020: Torna l’iniziativa “Un Pasto al Giorno”, un aiuto ai “nuovi poveri”

Fonte: http://www.vita.it