Un’applicazione per i bimbi e i ragazzi con sindrome di down

Un’applicazione per i bimbi e i ragazzi con sindrome di down

- in News, Servizi
46
0

Si chiama ““Talkitt: Beta project” ed è un progetto dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, si tratta di un’app che permette ai suoni scarsamente comprensibili del parlato dei essere tradotti in modo chiaro e in tempo reale, per favorire la comunicazione, rivolto specialmente ai bimbi con 5 anni in su con sindrome di Down.

 

Leggi l’articolo: http://www.superando.it/2018/10/17/una-app-per-i-bimbi-e-i-ragazzi-con-sindrome-di-down/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe piacere anche

Fino al 17 febbraio 2019 – al Vittoriano: Ultimi giorni della mostra “Inclusion/Exclusion” degli artisti con disabilità della Comunità di Sant’Egidio

Fonte: https://www.santegidio.org